PRONTUARIO ENCICLOPEDICO DELLE ERBE OFFICINALI E DELLE PIANTE MEDICINALI
Login Scheda completa dell'erba
SIMBOLI DISCLAIMER AUTOMED SEGNALA EN ENGLISH

Licenza Creative Commons
Erbe Officinali e Piante Medicinali di Alberto Tucci è distribuito con Licenza
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere richiesti QUI.

LARICE
Larix decidua Mill.
(Pinaceae)

CLASSIFICAZIONE

Dominio: Eukaryota (Con cellule dotate di nucleo)
Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta (Piante vascolari)
Superdivisione: Spermatophyta (Piante con semi)
Divisione: Pinophyta o Coniferophyta
Classe: Pinopsida
Ordine: Pinales
Famiglia: Pinaceae
Sottofamiglia: Laricoideae

NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Alerce, European larch, Common Larch, Dunkeld Hybrid Larch, Lärche, Mélèze, Europese Larix, Europese Lork
SINONIMI DEL NOME BOTANICO
Abies larix Lam., Larix europaea DC., Pinus larix L.
DESCRIZIONE BOTANICA
ALBERO ALTO FINO A 50 M A CHIOMA PIRAMIDALE E FUSTO DIRITTO, CON CORTECCIA A PLACCHE DI COLORE ROSSASTRO. GLI AGHI (FOGLIE) DI COLORE VERDE, RIUNITI IN MAZZETTI, SONO DISTRIBUITI SU TUTTA LA CIRCONFERENZA DEL RAMO E NON PUNGONO. PUR FACENDO PARTE DELLE CONIFERE HA LE FOGLIE CADUCHE, CHE DIVENTANO GIALLO-ORO, PRIMA DEL RIGORE INVERNALE. I FIORI FEMMINILI SONO ROSSI ED I MASCHILI VERDE-GIALLASTRO. LE PIGNE O STROBILI CONTENGONO SEMI ALATI

DROGA UTILIZZATA
RESINA
PRINCIPI ATTIVI
Trementina veneta (contenente oli essenziali e laricina), gomma, resine, acido tannico, alfa pinene, delta 3 carene, beta pinene, beta pyrone, arabinoglactan (polisaccaride contenuto nel cuore del legno)

TOSSICITÀ
NESSUNA
CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE.
QUALITÀ DELL'ATTIVITÀ FITOTERAPICA
NORMALE
ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA
BRONCHI E BRONCHIOLI
CAVO ORO-FARINGEO
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
POLMONI
SISTEMA IMMUNITARIO
TESSUTO CUTANEO
VIE RESPIRATORIE

PROPRIETÀ:
++ANTISETTICO
++ESPETTORANTE FLUIDIFICANTE DEL CATARRO MUCOLITICO
INDICAZIONI:
++CATARRO VIE RESPIRATORIE
++INFEZIONI (VIE RESPIRATORIE)
+EDEMI E VERSAMENTI



NOTE DI FITOTERAPIA
Pare che l’Arabinoglactan sia utile come probiotico e modulatore del sistema immunitario. Studi recenti ne mettono in luce il potenziale nel trattamento delle malattie croniche e sul cancro. Questo polisaccaride è ricco di fibre e può essere usato come integratore alimentare per ripristinare la flora batterica dell’intestino.


ANNOTAZIONI
"Le foglie, in estate, trasudano una sostanza simile alla manna, vero bottino per le api, che ne traggono miele prelibato. Il suo legno è molto resistente, agli agenti atmosferici, e pregiato, se ne fanno mobili, e intelaiature navali, in passato, pali telegrafici, per la robustezza che assume a contatto con l'acqua. Questo albero occupa una posizione importante nel folklore europeo nel quale è tradizionalmente considerato una difesa contro gli incantesimi e gli spiriti maligni. Un collare di corteccia di larice veniva talvolta indossato dai bambini, come protezione dallo sguardo del demonio. La solidità a la durevolezza del legno di questa pianta sono noti dalle epoche più remote, non a caso i romani lo usavano per costruire le loro barche. Il bel colore rosso e la sua resistenza ne fanno un legno molto apprezzato per i lavori di falegnameria, in particolare relativi alle strutture esterne delle case."
Tratto da questa pagina web (Scheda tecnica a cura di Marika e Annamaria Bononcini)
VEDI QUESTO

ARTICOLI SCIENTIFICI SUL WEB
E BIBLIOGRAFIA

Larix decidua




Foto di Marika
(www.funghiitaliani.it)


Photo by Paul Wray




Photo by
Arnoldo Mondadori Editore SpA



Foto e Immagini
di LARICE
su


Iscriviti all'Associazione 'ServizioBenessere' . Oltre ai vantaggi riservati ai Soci contribuirai allo sviluppo di questo sito.

_